Nuova Maremma:
Accoglienza organizzata in Maremma e Colline Metallifere

Spiagge, parchi, ecoturismo, turismo, didattica ambientale, visite guidate, strutture ricettive

 



2- Maremma Arte e Natura

Maremma Arte e Natura
Itinerario facilmente modulabile e personalizzabile, alla scoperta delle più importanti emergenze storiche e naturalistiche della Maremma Toscana.
Percorso tipo di tre giorni e due notti.

1° GIORNO

Mattina: arrivo alla stazione di Follonica o Grosseto, trasferimento con nostro bus privato al LEA La Finoria. Sistemazione nei bungalow.

Pranzo al ristorante l’Alberaio all’interno del LEA La Finoria.

Pomeriggio: Parco Minerario Naturalistico di Gavorrano Recentemente aperto al centro di una importantissima zona mineraria. il Parco di Gavorrano permette la visita di una galleria in cui sono raccolte tutte le informazioni necessarie a capire il funzionamento di una miniera di pirite degli anni 50/60. Avvalendosi delle più moderne tecnologie ai visitatori è dato modo di rivivere attraverso immagini e suoni, le sensazioni che un minatore doveva provare lavorando in condizioni, spesso difficili, nelle profondità della terra. L’itinerario si completa visitando il complesso minerario di Ravi Marchi: un vero lavoro di archeologia industriale ha riportato alla luce gli impianti che negli anni 50/60 facevano la prima lavorazione (arricchimento) della pirite. Un percorso guidato permette di seguire il percorso che il minerale faceva dalla bocca dei pozzi fino al carico finale della pirite arricchita.

2° GIORNO

Mattina & Pomeriggio: escursione al Parco di Montioni con pranzo del carbonaio (salsicce e cinghiale cotto dai ragazzi sulla brace). L’escursione, facile senza particolari difficoltà, permette di conoscere da vicino la flora mediterranea e la ricca fauna del parco. Facili gli avvistamenti di cinghiali e daini, anche la volpe nelle ore pomeridiane fa capolino sui sentieri del Parco, mentre nelle ore più calde è possibile avvistare la testuggine terrestre.

Cena al ristorante l’Alberaio all’interno del LEA La Finoria

Sera: musica nei locali della Finoria

3° GIORNO

Mattina: passeggiata nel Parco delle Costiere per raggiungere, lungo un facile sentiero, una delle più belle spiagge italiane, Cala Violina, la cui sabbia, al passo, risuona ricordando, con un po’ di fantasia, il suono dei violini. Una sosta sulla spiaggia per riposarsi e godersi lo splendido mare primaverile.

Pranzo al sacco preparato dal Ristorante l’Alberaio.

Nel pomeriggio trasferimento alla stazione ferroviaria e partenza per la città di provenienza.