Nuova Maremma:
Accoglienza organizzata in Maremma e Colline Metallifere

Spiagge, parchi, ecoturismo, turismo, didattica ambientale, visite guidate, strutture ricettive

 



Stage di danze popolari

Si tratta di un itinerario, per scoprire (o per approfondire),il mondo della danza tradizionale, un viaggio attraverso la propria identità nazionale o locale per superare le frontiere e raggiungere altre culture, altre musiche, principalmente Europee.

La danza ha accompagnato da sempre la vita dell’uomo, ritmandone fasi e momenti:

ci sono danze per il susseguirsi delle stagioni, per accompagnare i lavori agricoli, danze che simulano i movimenti di certi mestieri, per fare festa, per celebrare riti religiosi e per corteggiarsi.

Oltre a costituire un importante patrimonio storico culturale, la danza tradizionale è mantenuta ancora viva in alcune zone del nostro Paese (Salento, Sardegna, Campania, Piemonte, ecc.). Oggi, come da sempre, la danza popolare si evolve e si adatta alla società moderna, ma l’elemento chiave, peculiare, resta il ballo collettivo, la socializzazione.